Editors, in 'Violence' il caos del mondo

"Il problema di fondo è la mancanza totale di empatia: a Londra abbiamo toccato il record di omicidi, quest'anno. Siamo arrivati a un punto estremo, e non so come ci siamo finiti, ma non possiamo andare avanti". Questa è la violenza che osservano gli Editors nel loro ultimo album 'Violence', come spiega il batterista della band Ed Lay che con i suoi compagni sarà al Mediolanum Forum di Assago domenica 22 aprile, unica data italiana del loro tour. "I testi parlano di attualità e società come mai prima nella nostra musica, ci sono tutti i nostri temi emotivi cupi e gotici ma applicati al mondo che ci circonda", spiega all'ANSA il musicista inglese. "Non è solo la politica il problema: siamo arrivati al punto paradossale in cui la comunicazione è esasperata ma piena di fake news, intromissioni, deformazioni. Siamo tutti molto confusi su cosa sia giusto e sbagliato, o semplicemente reale o falso, eppure tutti assumono posizioni morali intransigenti".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. NovaraOggi
  2. NovaraOggi
  3. Il Giorno.it
  4. NovaraOggi
  5. NovaraOggi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Trecate

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...